Questo sito contiene contenuto commerciale

Scommettere su sport diversi

Come scommettere sul tennis



Scommessa sull’esito del torneo

Consiste nello scommettere sul vincitore del torneo. Di solito i bookmakers propongono “each way bets”, con ⅓ delle quote che vanno al tuo favorito e il resto se il tuo giocatore finisce in seconda o terza posizione.

Tieni sempre in considerazione che nei tornei di tennis l'avversario è stabilito in base al sorteggio ed è sempre importante conoscere gli avversari prima di decidere su quale giocatore conviene scommettere. Il sorteggio può andare a sfavore di un bravo tennista e a vantaggio di uno inferiore, che si troverà a competere con avversari particolarmente deboli con più chance di proseguire nel torneo.

Scommettere su un match

E’ questa la forma più popolare di scommessa, dove scommetti sul giocatore che vincerà quella determinata partita nel corso del torneo. A differenza del football non esiste il pareggio e il giocatore o vince o perde il match.

Prima di piazzare la tua scommessa serve che tu tenga in considerazione un paio di cose. Innanzitutto, lo stato di forma del giocatore: ha dominato o ha avuto difficoltà a portarsi a casa la vittoria negli ultimi match?

E’ allo stesso modo importante considerare le partite passate tra due avversari. Alcuni giocatori potrebbero essere considerati più deboli durante un torneo, ma a volte hanno uno stile di gioco che mette in difficoltà giocatori considerati di gran lunga più forti. Possedere queste conoscenze può rivelarsi estremamente prezioso, in particolare in Set e Game handicap.

E’ tra l’altro importante considerare il tipo di campo da gioco: in un campo d’erba la pallina rimbalza meno rendendo il servizio ancora più importante, il che può avvantaggiare qualche giocatore ma svantaggiare chi ha uno stile di gioco più adatto a un campo in terra rossa o terra battuta. Il campo in terra rossa è considerata la superficie più "lenta" mentre quello in terra battuta è vista come una via di mezzo. Conviene dunque prendere in considerazione questi elementi e quale tipo di terreno favorisce il gioco di un particolare tennista prima di piazzare una scommessa.

Non esistendo il pareggio come terza opzione, le quote sul favorito sono di solito piuttosto basse. Per questo alcuni scommettitori scelgono di accumulare scommesse nel tentativo di trovare migliori quote, nonostante questo possa trarre in inganno. Può essere infatti una strategia vincente se conosci bene il tuo gioco, sennò non farai altro che moltiplicare valore negativo. Assicurati di stimare il valore per ogni scommessa e controlla i risultati recenti di ogni giocatore per scommettere in maniera intelligente.

Come scommettere sull'Hockey

Scommettere sui sets

Scommettere sul risultato di un determinato set equivale nel calcio alle scommesse sul risultato finale di un incontro. Ad esempio, il giocatore A vince 3 set, il giocatore B ne vince 2. Questo può essere un gran bel modo per trovare scommesse di valore quando hai una buona conoscenza delle tendenze di entrambi i giocatori, specialmente se sai che un giocatore è dato per il grande favorito ma sai che tende ad iniziare in modo piuttosto lento.

Altra possibilità piuttosto frequente consiste nello scommettere sul vincitore del primo set. Ancora una volta, rinconoscere un giocatore che tende a partire lento (o a partire in quinta) potrebbe renderti quote di gran valore!

Scommettere con handicap

E’ anche possibile puntare su una vasta gamma di scommesse con handicap. I più conosciuti dei quali sono i Set handicap e Game handicap.

Con i set handicap scommetti sulla vincita di un giocatore con l’aggiunta di un handicap. Questo è qualcosa di simile all’Asian Handicap nel calcio. Ad esempio, puoi scommettere che un giocatore vinca con un handicap di -1.5 o al contrario con uno di +1.5.

Il games handicap differisce nel tenere in considerazione il numero totale di games giocati durante il match. E’ una tipologia di scommessa piuttosto impegnativa in quanto anche un grande favorito che ci si aspetta vinca in ogni set potrebbe incontrare qualche difficoltà, trasformandosi in una grande opportunità se conosci lo stile di gioco dell’avversario.

Scopri come sono determinate le quote

Over/Under

Così come le scommesse con handicap, anche l’over/under si basa sul totale dei set e dei games. Puoi scommettere ad esempio che il match finisca con un numero totale di set superiore o inferiore a 3.5, o ancora che il numero totale di games sia maggiore o inferiore a 3.5.

Questa può essere la scommessa ideale se si ha difficoltà a predire quale giocatore vincerà il match. In questo tipo di scommessa non importa infatti chi vince l'intero incontro. Se è un incontro alla pari, la tua scommessa con l’over ne risulterà più probabilmente vincente.

Allo stesso modo, se credi che un giocatore di minor talento possa dare filo da torcere al favorito, puoi sempre puntare sull’over. In questo modo, invece di scommettere su un favorito che è dato a quote bassa, puoi diversificare la tua scommessa puntando sull'under.